Emergenza Covid19 – Presentazione domande bonus 600 euro

E’ stato pubblicato questa notte il DM per ottenere il Bonus di 600 Euro (art. 44 DL 18/2020).

Le Casse aderenti all’Adepp hanno concordato che l’orario di inizio della presentazione delle domande sia fissato alle ore 12 odierne fino al 30/4, in particolare per gli ingegneri iscritti a Inarcassa la domanda va inoltrata tramite il portale Inarcassa On Line.

La domanda va effettuata nell’area riservata di Inarcassa On Line, nella sezione del menu domande e certificati alla voce domande che si chiama ‘indennità una tantum liberi professionisti – art.44 DL 18/2020’.

Cordiali saluti

Il Segretario
Ing. Marco Cigolotti

Emergenza Covid19 – formazione professionale

In questi giorni sospesi molti colleghi hanno scritto chiedendo informazioni riguardanti la formazione professionale.

Da una parte vi è la comprensibile preoccupazione che questo periodo non permetta di frequentare corsi tali da poter mantenere il numero minimo di CFP per poter esercitare la professione, dall’altra in questi giorni è probabile avere più tempo “liberato” e può esserci più facilità di frequentare corsi di aggiornamento.

Abbiamo provato pertanto a raccogliere alcune informazioni, nella speranza che possano servirvi: il tema dell’aggiornamento professionale non può e non deve diventare in alcun modo una ulteriore fonte di preoccupazione o di affanno.

1 – Piattaforma FORMAZIONECNI e CFP

Rammentiamo che si sta completando il passaggio alla piattaforma WWW.FORMAZIONECNI.IT (ove è confluito anche la precedente MYING). Sollecitiamo i colleghi che non hanno ancora provveduto, ad accedere ed autenticarsi sulla nuova piattaforma.

Stante le modifiche della piattaforma, l’autocertificazione dei crediti relativi ad attività di aggiornamento informale svolte durante il 2019 potrà avvenire dal 14 aprile sino al 30 giugno.

https://www.formazionecni.it/

Il Consiglio Nazionale degli Ingegneri ha già comunicato che se l’evolversi dell’emergenza dovesse protrarsi oltre il mese di aprile, saranno deliberate tutte le eventuali ulteriori misure necessarie a garantire a tutti gli ingegneri la possibilità di ottemperare all’obbligo formativo.

2 – Formazione a distanza

Diversi Provider accreditati CNI sono già abilitati per l’erogazione di attività formative in modalità a distanza.

Con alcuni di essi sono stati sottoscritti specifici accordi, che trovate alla pagina

http://www.ording.no.it/?page_id=1704

Riportiamo inoltre quanto già comunicato in precedenza: Fondazione Inarcassa mette a disposizione un ciclo di eventi webinar gratuiti, per maggiori informazioni consultate il sito ufficiale.

https://fondazionearching.it

Per comodità al seguente link trovate un elenco dei Provider accreditati presso il Consiglio Nazionale, con indicazione di chi eroga anche corsi a distanza.

https://app.box.com/s/2z958idfd0o9o0386sp1uhpd3ifqqsdg

3 – Altri corsi e webinar

Per completezza, si rammenta che eventuali ulteriori corsi online o webinar possono essere utilmente spesi nell’ambito dell’autocertificazione per l’anno 2020, da presentarsi il prossimo anno.

A tale proposito di segnala un’iniziativa dell’Ordine degli Architetti di Novara, valido anche per 4 ore di CSP/CSE e RSPP. Maggiori informazioni al seguente link:

http://www.architettinovaravco.it/page/Gestione_sicurezza_cantiere_in_linea_con_gli_standard_internazionali_3645

E’ vivamente consigliato tenere traccia delle attività svolte, per eventuali controlli a campione che potrebbero essere svolti da parte del Consiglio Nazionale.

4 – Attività dell’Ordine di Novara

L’Ordine di Novara si sta contestualmente attivando per verificare le soluzioni tecniche per poter erogare corsi a distanza, nel rispetto dei regolamenti vigenti.

Ogni iniziativa sarà tempestivamente comunicata.

Cordiali saluti
Il Segretario
Ing. Marco Cigolotti

Emergenza Covid-19 – supporto ai professionisti

1. Decreto 28 marzo a valere sul “Fondo per il reddito di ultima istanza”

Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze ha firmato il decreto interministeriale che fissa le modalità di attribuzione dell’indennità riconosciuta dal comma 2 dall’art. 44 del decreto Cura Italia (Istituzione del Fondo per il reddito di ultima istanza a favore dei lavoratori danneggiati dal virus COVID-19).

Il sostegno al reddito dei lavoratori autonomi e professionisti iscritti agli enti di diritto privato di previdenza obbligatoria, danneggiati dall’emergenza Coronavirus, è costituito da un’indennità per il mese di marzo pari a 600 euro.

Il decreto stabilisce che questo importo sarà riconosciuto:

  1. ai lavoratori che abbiano percepito, nell’anno di imposta 2018, un reddito complessivo non superiore a 35mila euro;
  2. ai lavoratori che, sempre nell’anno di imposta 2018, abbiano percepito un reddito complessivo compreso tra 35mila e 50mila euro e abbiano cessato, ridotto o sospeso la loro attività autonoma o libero-professionale di almeno il 33% nel primo trimestre 2020 rispetto allo stesso periodo del 2019, a causa del virus COVID-19.

Le domande per l’ottenimento dell’indennità possono essere presentate da professionisti e lavoratori autonomi presso gli enti di previdenza ai quali sono iscritti.

Allo stato attuale il Decreto è in registrazione presso la Corte dei Conti. In rete si trovano diverse anticipazioni, per correttezza non essendo ancora pubblicato in Gazzetta non abbiamo allegato documenti non ufficiali.

L’Ordine degli Ingegneri di Novara darà tempestiva informazione non appena saranno disponibili maggiori informazioni.

Nel frattempo segnaliamo i seguenti link del Ministero con alcune informazioni sui provvedimenti in atto:

Domande e risposte sulle misure economiche

Moratoria sui mutui

Segnaliamo infine che in questi giorni la Rete delle Professioni Tecniche ed il CNI hanno lavorato affinchè diversi emendamenti fossero finalizzati per il dibattito in aula del Decreto Legge, auspicando che nella conversione in Legge si possano trovare ulteriori strumenti a sostegno dei Professionisti e del Paese.

2. Iniziative INARCASSA

Oltre alle iniziative promosse dal Governo, rammentiamo che Inarcassa ha messo in campo alcune misure di sostegno tra cui:

  • Sospensione e posticipo del versamento dei contributi minimi 2020, della rateazione del conguaglio 2018 e di tutti i pagamenti ricompresi fra il 1° marzo e il 30 giugno 2020
  • Finanziamenti senza interessi, in carico a Inarcassa, fino a 50.000 euro da restituire in 5 anni
  • Sussidio una tantum al nucleo familiare degli iscritti e pensionati, per positività a COVID-19 e assisenza sanitaria

Per maggiori informazioni si rimanda alla recente Newsletter di Inarcassa:

Newsletter 3/2020

3. Altre iniziative

L’Ordine, come già comunicato, ha rimandato la scadenza del pagamento della quota di iscrzione al 30/06. Ringraziamo i 465 colleghi che ad oggi hanno comunque già provveduto al versamento della quota.

Ci impegniamo, per quanto possibile, a comunicarvi tempestivamente anche ulteriori iniziative di cui riusciamo a venire a conoscenza.

A tal proposito, vi segnaliamo l’iniziativa del banco BPM, rivolta anche ai professionisti, per ottenere finanziamenti agevolati con durata fino a 24 mesi e preammortamento, compreso nella durata totale del finanziamento, fino a 9 mesi.

https://www.bancobpm.it/magazine/privati/news-covid-19/banco-bpm-1-miliardo-per-professionisti-oltre-3-miliardi-stanziati-per-le-imprese/

Eventuali ulteriori segnalazioni di iniziative sono bene accette.

Cordiali saluti
Il Segretario
Ing. Marco Cigolotti

Emergenza Covid-19 – informazioni

1. Iniziative a tutela della professione

Si trasmettono per conoscenza le richieste della Rete delle Professioni Tecniche al Premier Conte a tutela delle Professioni, tassello indispensabile per la ripresa del Sistema Paese.

Documenti al seguente link:
https://app.box.com/s/3q2diru5lcn9hopumxcwgnwgzicaq73p

2. Proroga scadenze antincendio

Al link sotto indicato è possibile scaricare Circolare CNI 520 “Riscontro Capo VVF a richiesta RPT di prorogare scadenze antincendio”

https://app.box.com/s/n58yfmsj6xqdu0t4xjih0321o4ypis09


3. Provvedimenti Covid-19

Si segnala al link seguente una utile raccolta dei diversi provvedimenti emessi, in costante aggiornamento.
http://www.protezionecivile.gov.it/attivita-rischi/rischio-sanitario/emergenze/coronavirus/normativa-emergenza-coronavirus

Cordiali saluti
Il Segretario
Ing. Marco Cigolotti

Emergenza Covid 19 – informazioni

1 – CIRCOLARE CNI NORME TECNICHE UNI

Il Consiglio Nazionale ha trasmesso Circolare n°515 avente ad oggetto “Norme tecniche UNI liberamente scaricabili per l’emergenza Covid 19”.

Documento al seguente link:
https://app.box.com/s/ti5npq39y8blvdz0ap9q783u6yov52c3

2 – FONDAZIONE INARCASSA  CICLO EVENTI WEBINAR GRATUITI

Fondazione Inarcassa mette a disposizione un ciclo di eventi webinar gratuiti.
Maggiori informazioni al link di seguito riportato:

https://app.box.com/s/tsjwjwytp971zj6zst7uwkmzc26v62ip

Il Presidente
Ing. Marzio Gatti

Emergenza COVID 19 – Informazioni

1 – CANTIERI

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in data 19 marzo 2020 ha reso pubblico il “Protocollo condiviso di regolamentazione per il contenimento della diffusione del COVID-19 nei cantieri edili”.

Documento al seguente link:
https://app.box.com/s/6nwsfvstflylfg1avotx6cdhiytgqsbn

2 – DECRETO “CURA ITALIA”

Nella giornata odierna CUP-RPT ha emesso comunicato stampa che denuncia l’esclusione di 2,3 milioni di professionisti italiani dal Decreto “Cura Italia”.

Documento al seguente link:
https://app.box.com/s/smpnco5y4qyxn5m5b3ssdg62cpjamicr

Il Presidente
Ing. Marzio Gatti

Emergenza Covid-19 – informazioni

1 – QUOTA ISCRIZIONE ORDINE INGEGNERI NOVARA

Vista la situazione contingente l’Ordine degli Ingegneri di Novara ha deciso che il termine per il saldo della quota di iscrizione all’Ordine è prorogato al 30 giugno 2020. Per chi alla data del 1 luglio 2020 non avrà ancora saldato la quota di iscrizione, si procederà immediatamente con la procedura prevista per il recupero.
Si raccomanda a tutti gli iscritti di utilizzare il modello PagoPA così come ricevuto via PEC o via e-mail.
Un ringraziamento particolare a tutti i Colleghi che hanno già provveduto al saldo della quota (circa 1/3 del totale) e si ringrazia chi, magari anche con un piccolo e/o grande sforzo, deciderà di pagare nei termini previsti.

2 – DECRETO “CURA ITALIA”

In data odierna è stato pubblicato il Decreto “CURA ITALIA”
Pubblicazione in G.U. del DECRETO-LEGGE 17 marzo 2020 , n. 18 .
Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19.

link decreto: https://app.box.com/s/x0k6zzspslevkj7x8kimuweka8il7fh4

L’art. 44 contiene le misure a favore dei lavoratori autonomi iscritti a casse previdenziali obbligatorie.

Nella giornata di ieri Fondazione Inarcassa e CUP-RPT hanno emesso comunicati stampa dove veniva messo in evidenza che per i professionisti iscritti a casse di previdenza private le misure previste sono insufficienti. Si riportano nei link sottostanti i comunicati.

Comunicato Fondazione Inarcassa:
https://www.ansa.it/professioni/notizie/casse_previdenza/2020/03/17/fond.-inarcassa-scarsi-aiuti-governo_525bbea4-fc2e-4eb2-8360-4c913a132452.html

link docum. CUP-RPT: https://app.box.com/s/hb4rqduiabmu5tfh0yzoh440vheazbzi

3 – INARCASSA

In data 13 marzo 2020 e 18 marzo 2020 Inarcassa ha emesso due comunicati stampa di estremo interesse per tutti gli iscritti. Il comunicato stampa del 13 marzo 2020 era già stato inviato nella precedente comunicazione inviata il 16 marzo u.s., ma per completezza si invia nuovamente.

comunicato Inarcassa 13.03.2020: https://app.box.com/s/8moz84kndpuzkv4ktql6hldpsfm0luvr

comunicato Inarcassa 18.03.2020: https://app.box.com/s/qf2466olo0wlvxtgswc9bdxxqm3ls073

PROMEMORIA
SI RICORDA CHE FINO AL 20 MARZO p.v. E’ POSSIBILE ELEGGERE IL DELEGATO CASSA, SECONDO LE PROCEDURE INDIVIDUATE NELL’APPOSITA FINESTRA “RINNOVO CND” NEL SITO DI INARCASSA

Il Presidente
Ing. Marzio Gatti

Newsletter n.4

COMUNE DI BORGOMANERO

Modifiche del Regolamento Edilizio ed approvazione dell’allegato energetico Il Comune informa che in data 24.02.2014 è stata approvata la deliberazione di Consiglio Comunale n. 6 avente per oggetto: “Modifiche al Regolamento edilizio ed approvazione dell’allegato energetico”. La delibera è stata pubblicata sul BUR n. 11 del 13/03/2014 .
 È possibile prenderne visione sul sito www.comune.borgomanero.no.it

PREVENZIONE INCENDI

Rifugi esistenti con capienza superiore a 25 posti letto 
Decreto Ministero dell’Interno 03/03/2014 (G.U. n. 62 del 15/03/2014) ha aggiornato le  disposizioni di prevenzione incendi per la costruzione e l’esercizio delle attività ricettive turistico-alberghiere, con particolare riguardo al Titolo IV relativo ai rifugi alpini, e fissa i termini per  l’adeguamento alle nuove norme delle attività esistenti.
Campeggi, villaggi turistici e simili, con capacità ricettiva superiore a 400 persone.
Decreto Ministero dell’Interno 28/02/2014 (g.u. N. 61 DEL 14/03/2014) riguarda la regola tecnica per la progettazione, la costruzione e l’esercizio delle strutture turistico-ricettive in aria  aperta, quali campeggi, villaggi turistici e simili, con capacità ricettiva superiore a 400 persone. Il Provvedimento entra in vigore dal 13/04/2014.
 Depositi GPL con capacità inferiore a 13 m³
Il Ministero dell’Interno con il decreto del 4 marzo 2014 [GU n. 62 del 15-3-2014] ha modificato la regola tecnica di prevenzione incendi del DM 14 maggio 2004 e si applica ai depositi di nuova installazione e ai depositi esistenti alla data di entrata in vigore del decreto stesso, in caso di sostanziali modifiche o ampliamenti, mentre non si applicano ai depositi in possesso di parere di conformità favorevole sul progetto.
Il nuovo D.M. dell’Interno riguarda “modifiche ed integrazioni all’allegato al decreto 14 maggio 2004, recante approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per l’installazione e l’esercizio dei depositi di gas di petrolio liquefatto con capacità complessiva non superiore a 13 m³.”

VETRO STUTTURALE

Vetro strutturale, dal CNR il DT 210 con le istruzioni per la progettazione, esecuzione e controllo DT 210 “Istruzioni per la Progettazione, l’Esecuzione ed il Controllo di Costruzioni con Elementi Strutturali di Vetro”, sottoposto a inchiesta pubblica nel periodo Luglio 2012 – Dicembre 2012 e poi discusso e approvato definitivamente il 5 dicembre scorso dalla “Commissione di studio per la predisposizione e l’analisi di norme tecniche relative alle costruzioni” del CNR.
Reperibile al link:

LEGISLAZIONE – Novità dalla legge delega fiscale – Revisione del catasto fabbricati 

LEGGE 11 marzo 2014, n. 23 (GU n.59 del 12-3-2014) entrata in vigore 27.03.2014 Delega al Governo recante disposizioni per un sistema fiscale più equo, trasparente e orientato alla crescita.

FORMAZIONE – AGGIORNAMENTO COORDINATORI PER LA PROGETTAZIONE E L’ESECUZIONE DEI LAVORI

L’Ordine degli Ingegneri del VCO insieme all’Ordine Architetti di Novara e VCO ha organizzato un Corso di aggiornamento per coordinatori per la progettazione e l’esecuzione dei lavori ai sensi del Decreto 81/08.
Il corso si svolgerà presso la Sede dell’Ordine Ingegneri del VCO in Verbania, Via S. Bernardino 27, a moduli da 4 ore ciascuno in orario pre-serale (dalle ore 17 alle ore 21).
Inizierà ai primi di maggio e terminerà alla fine di giugno. La scadenza per l’iscrizione è il 28 aprile p.v. Sarà valido per l’aggiornamento specifico e assegnerà i crediti formativi validi per la Formazione obbligatoria continua. Avrà un costo di € 280.00 per l’intero corso oppure € 40.00 per ogni singolo modulo.
Per il programma definitivo, scheda di iscrizione e maggiori informazioni rivolgersi all’Ordine del VCO – tel. 0323-1980078. – e-mail : info@ordineingvco.it

Newsletter n.2

1. CONVEGNO 27/11/2013 “RIFORMA DELLE PROFESSIONI: FORMAZIONE PROFESSIONALE CONTINUA – AGGIORNAMENTO COMPETENZE PROFESSIONALI”

Il Consiglio Nazionale Ingegneri concede all’Ordine degli Ingegneri di Novara, tra i primi in Italia, il
Patrocinio al convegno “Riforma delle professioni: regolamento di attuazione dell’aggiornamento della competenza professionale”, organizzato per il pomeriggio del 27 novembre 2013, al quale interverranno l’Ing. FABIO BONFA’, Vicepresidente del CNI, e l’Ing. MICHELE LAPENNA, Consigliere Tesoriere del CNI.
Data la rilevanza dell’argomento oggetto del convegno, si rinnova l’auspicio di un’ampia partecipazione degli Iscritti, che potranno così avere le prime importanti informazioni in merito.
Per favorire la buona organizzazione dell’evento, si invitano gli interessati a comunicare quanto prima alla Segreteria dell’Ordine la propria partecipazione.
Verrà prossimamente inviato programma dettagliato dei lavori.

2. ASSICURAZIONE PROFESSIONALE: AVVIO TAVOLO DI LAVORO CONDIVISO ORDINI – COMPAGNIE ASSICURATIVE – BROKER

Il CNI, con circolare n° 285/XVIII Sess., comunica che, a seguito di un convegno nazionale svoltosi lo scorso 26 settembre a Roma sul tema “Assicurazione obbligatoria dei rischi professionali: lo stato dell’arte”, si è tenuta una tavola rotonda a conclusione della quale è stata condivisa la proposta del CNI di costituire un tavolo tecnico di confronto tra broker, assicuratori, rappresentanze delle professioni tecniche, liquidatori, studi legali esperti nella
materia, attraverso il quale elaborare proposte condivise di revisione del quadro normativo vigente e individuare modalità possibili di gestione delle criticità evidenziate.
Il CNI darà notizia di ulteriori sviluppi sull’iniziativa.

3. SERVIZIO FAQ ASSICURAZIONE PROFESSIONALE

Il Centro Studi CNI comunica di aver provveduto ad un ulteriore step di aggiornamento delle FAQ relative al tema dell’Assicurazione professionale, consultabili attraverso il link sotto riportato:
http://www.tuttoingegnere.it/PortaleCNI/it/faq_ass_professionali.page

4. NORMA CEI 11-1: DEFINITIVA ABROGAZIONE E SOSTITUZIONE

Si ricorda che dall’ 1 novembre 2013 la Norma CEI 11-1 è definitivamente abrogata e sostituita dalle 2 Norme CEI EN 61936-1 (Classificazione CEI 99-2: Impianti elettrici con tensione superiore a 1 kV in corrente alternata) e CEI EN 50522 (Classificazione CEI 99-3: Messa a terra degli impianti elettrici a tensione superiore a 1 kV in corrente alternata), entrambe pubblicate nell’aprile 2011.

5. ARPA PIEMONTE: SEMINARIO ECOLABEL PER LE RUBINETTERIE

Arpa Piemonte, in collaborazione con CCIAA, AIN, ISPRA, ecc., comunica l’organizzazione di un seminario di presentazione dei criteri ecologici dell’Ecolabel Ue per la rubinetteria nel distretto piemontese. L’incontro cercherà anche di promuovere la diffusione del marchio Ecolabel nel settore delle costruzioni. Locandina sul sito internet dell’Ordine:

6. KIWANIS CLUB NOVARA – 50° ANNIVERSARIO PIANO REGOLATORE DI NOVARA

Il Kiwanis Club, nella ricorrenza del 50° anniversario del Piano Regolatore della Città di Novara redatto dagli Architetti Meneghetti e Gregotti, comunica l’organizzazione di un incontro con l’Arch.VITTORIO GREGOTTI presso l’Archivio di Stato LUNEDI’ 11 NOVEMBRE 2013 alle ore 18.

Newsletter n.1

CORSI E CONVEGNI

La Dehn, in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri, organizza un incontro tecnico sulle problematiche connesse ai fenomeni di fulminazione diretta ed indiretta e sulle relative misure di protezione, con riferimento al quadro normativo vigente.

“PROTEZIONE CONTRO LE SCARICHE ATMOSFERICHE E LE SOVRATENSIONI SCELTA ED APPLICAZIONE DEGLI SPD” – 8 novembre 2013 – Novara, – Sede dell’Ordine
LOCANDINA PUBBLICATA SUL SITO INTERNET DELL’ORDINE

La Scuola Edile Novarese organizza un ciclo di seminari sulla sicurezza del cantiere, dal 25
ottobre 2013 a settembre 2014. PROGRAMMA E MODALITÀ: avviso ed elenco seminari

SAIE 2013 – BOLOGNA FIERE 16-19 OTTOBRE 2013

Come ogni anno a Bologna si svolgerà il SAIE. Questa edizione del tradizionale Salone dell’industrializzazione edilizia di Bologna vede una importante partecipazione del CNI, coinvolto,
anche come componente del comitato di indirizzo, sin dalle iniziali fasi di ideazione dell’evento.
Il tema di quest’anno BETTER BUILDING & SMART CITIES , oltre a riprendere alcuni temi congressuali, propone un’ampia serie di incontri ed eventi in cui gli ingegneri si pongono e si propongono come forza capace di dare contributi concreti tanto alla politica, quanto alla tecnica, quanto, soprattutto, alla modernizzazione e crescita del Paese.
Il CNI sarà presente con uno stand insieme al Centro Studi.
Si precisa che e’ stata attivata una procedura di accesso veloce alla fiera per tutti gli iscritti all’Ordine; di seguito si riportano i link e il codice che permetterà ai Colleghi di registrarsi e stampare il biglietto gratuito e ” marchiato” CNI per le quattro giornate.
https://forumweb.bestunion.it/forumwebnr/default.asp?o=876&I=ITA&T=fwebit
codice di accesso: SAIEFWSP da inserire dopo aver scelto una propria password.
Al Link sottostante la pagina del sito sulla quale si possono trovare tutti gli eventi organizzati.
http://www.saie.bolognafiere.it/it/

INARCASSA

Si ricorda che gli Ingegneri e gli Architetti iscritti agli albi professionali e titolari di partita IVA, le Società di professionisti e le Società d’Ingegneria, devono presentare ad Inarcassa la dichiarazione obbligatoria del reddito professionale e/o del volume d’affari riferita all’anno 2012 in via telematica entro il 31 ottobre 2013.
Inarcassa raccomanda di non attendere gli ultimi giorni a ridosso della scadenza, nei quali è inevitabile un intenso traffico sui server e anche sulle linee telefoniche dedicate alle informazioni, in caso sia necessaria l’assistenza di un operatore.