Emergenza Covid19 – formazione professionale

In questi giorni sospesi molti colleghi hanno scritto chiedendo informazioni riguardanti la formazione professionale.

Da una parte vi è la comprensibile preoccupazione che questo periodo non permetta di frequentare corsi tali da poter mantenere il numero minimo di CFP per poter esercitare la professione, dall’altra in questi giorni è probabile avere più tempo “liberato” e può esserci più facilità di frequentare corsi di aggiornamento.

Abbiamo provato pertanto a raccogliere alcune informazioni, nella speranza che possano servirvi: il tema dell’aggiornamento professionale non può e non deve diventare in alcun modo una ulteriore fonte di preoccupazione o di affanno.

1 – Piattaforma FORMAZIONECNI e CFP

Rammentiamo che si sta completando il passaggio alla piattaforma WWW.FORMAZIONECNI.IT (ove è confluito anche la precedente MYING). Sollecitiamo i colleghi che non hanno ancora provveduto, ad accedere ed autenticarsi sulla nuova piattaforma.

Stante le modifiche della piattaforma, l’autocertificazione dei crediti relativi ad attività di aggiornamento informale svolte durante il 2019 potrà avvenire dal 14 aprile sino al 30 giugno.

https://www.formazionecni.it/

Il Consiglio Nazionale degli Ingegneri ha già comunicato che se l’evolversi dell’emergenza dovesse protrarsi oltre il mese di aprile, saranno deliberate tutte le eventuali ulteriori misure necessarie a garantire a tutti gli ingegneri la possibilità di ottemperare all’obbligo formativo.

2 – Formazione a distanza

Diversi Provider accreditati CNI sono già abilitati per l’erogazione di attività formative in modalità a distanza.

Con alcuni di essi sono stati sottoscritti specifici accordi, che trovate alla pagina

http://www.ording.no.it/?page_id=1704

Riportiamo inoltre quanto già comunicato in precedenza: Fondazione Inarcassa mette a disposizione un ciclo di eventi webinar gratuiti, per maggiori informazioni consultate il sito ufficiale.

https://fondazionearching.it

Per comodità al seguente link trovate un elenco dei Provider accreditati presso il Consiglio Nazionale, con indicazione di chi eroga anche corsi a distanza.

https://app.box.com/s/2z958idfd0o9o0386sp1uhpd3ifqqsdg

3 – Altri corsi e webinar

Per completezza, si rammenta che eventuali ulteriori corsi online o webinar possono essere utilmente spesi nell’ambito dell’autocertificazione per l’anno 2020, da presentarsi il prossimo anno.

A tale proposito di segnala un’iniziativa dell’Ordine degli Architetti di Novara, valido anche per 4 ore di CSP/CSE e RSPP. Maggiori informazioni al seguente link:

http://www.architettinovaravco.it/page/Gestione_sicurezza_cantiere_in_linea_con_gli_standard_internazionali_3645

E’ vivamente consigliato tenere traccia delle attività svolte, per eventuali controlli a campione che potrebbero essere svolti da parte del Consiglio Nazionale.

4 – Attività dell’Ordine di Novara

L’Ordine di Novara si sta contestualmente attivando per verificare le soluzioni tecniche per poter erogare corsi a distanza, nel rispetto dei regolamenti vigenti.

Ogni iniziativa sarà tempestivamente comunicata.

Cordiali saluti
Il Segretario
Ing. Marco Cigolotti

Emergenza Covid-19 – supporto ai professionisti

1. Decreto 28 marzo a valere sul “Fondo per il reddito di ultima istanza”

Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze ha firmato il decreto interministeriale che fissa le modalità di attribuzione dell’indennità riconosciuta dal comma 2 dall’art. 44 del decreto Cura Italia (Istituzione del Fondo per il reddito di ultima istanza a favore dei lavoratori danneggiati dal virus COVID-19).

Il sostegno al reddito dei lavoratori autonomi e professionisti iscritti agli enti di diritto privato di previdenza obbligatoria, danneggiati dall’emergenza Coronavirus, è costituito da un’indennità per il mese di marzo pari a 600 euro.

Il decreto stabilisce che questo importo sarà riconosciuto:

  1. ai lavoratori che abbiano percepito, nell’anno di imposta 2018, un reddito complessivo non superiore a 35mila euro;
  2. ai lavoratori che, sempre nell’anno di imposta 2018, abbiano percepito un reddito complessivo compreso tra 35mila e 50mila euro e abbiano cessato, ridotto o sospeso la loro attività autonoma o libero-professionale di almeno il 33% nel primo trimestre 2020 rispetto allo stesso periodo del 2019, a causa del virus COVID-19.

Le domande per l’ottenimento dell’indennità possono essere presentate da professionisti e lavoratori autonomi presso gli enti di previdenza ai quali sono iscritti.

Allo stato attuale il Decreto è in registrazione presso la Corte dei Conti. In rete si trovano diverse anticipazioni, per correttezza non essendo ancora pubblicato in Gazzetta non abbiamo allegato documenti non ufficiali.

L’Ordine degli Ingegneri di Novara darà tempestiva informazione non appena saranno disponibili maggiori informazioni.

Nel frattempo segnaliamo i seguenti link del Ministero con alcune informazioni sui provvedimenti in atto:

Domande e risposte sulle misure economiche

Moratoria sui mutui

Segnaliamo infine che in questi giorni la Rete delle Professioni Tecniche ed il CNI hanno lavorato affinchè diversi emendamenti fossero finalizzati per il dibattito in aula del Decreto Legge, auspicando che nella conversione in Legge si possano trovare ulteriori strumenti a sostegno dei Professionisti e del Paese.

2. Iniziative INARCASSA

Oltre alle iniziative promosse dal Governo, rammentiamo che Inarcassa ha messo in campo alcune misure di sostegno tra cui:

  • Sospensione e posticipo del versamento dei contributi minimi 2020, della rateazione del conguaglio 2018 e di tutti i pagamenti ricompresi fra il 1° marzo e il 30 giugno 2020
  • Finanziamenti senza interessi, in carico a Inarcassa, fino a 50.000 euro da restituire in 5 anni
  • Sussidio una tantum al nucleo familiare degli iscritti e pensionati, per positività a COVID-19 e assisenza sanitaria

Per maggiori informazioni si rimanda alla recente Newsletter di Inarcassa:

Newsletter 3/2020

3. Altre iniziative

L’Ordine, come già comunicato, ha rimandato la scadenza del pagamento della quota di iscrzione al 30/06. Ringraziamo i 465 colleghi che ad oggi hanno comunque già provveduto al versamento della quota.

Ci impegniamo, per quanto possibile, a comunicarvi tempestivamente anche ulteriori iniziative di cui riusciamo a venire a conoscenza.

A tal proposito, vi segnaliamo l’iniziativa del banco BPM, rivolta anche ai professionisti, per ottenere finanziamenti agevolati con durata fino a 24 mesi e preammortamento, compreso nella durata totale del finanziamento, fino a 9 mesi.

https://www.bancobpm.it/magazine/privati/news-covid-19/banco-bpm-1-miliardo-per-professionisti-oltre-3-miliardi-stanziati-per-le-imprese/

Eventuali ulteriori segnalazioni di iniziative sono bene accette.

Cordiali saluti
Il Segretario
Ing. Marco Cigolotti

Emergenza Covid-19 – informazioni

1. Iniziative a tutela della professione

Si trasmettono per conoscenza le richieste della Rete delle Professioni Tecniche al Premier Conte a tutela delle Professioni, tassello indispensabile per la ripresa del Sistema Paese.

Documenti al seguente link:
https://app.box.com/s/3q2diru5lcn9hopumxcwgnwgzicaq73p

2. Proroga scadenze antincendio

Al link sotto indicato è possibile scaricare Circolare CNI 520 “Riscontro Capo VVF a richiesta RPT di prorogare scadenze antincendio”

https://app.box.com/s/n58yfmsj6xqdu0t4xjih0321o4ypis09


3. Provvedimenti Covid-19

Si segnala al link seguente una utile raccolta dei diversi provvedimenti emessi, in costante aggiornamento.
http://www.protezionecivile.gov.it/attivita-rischi/rischio-sanitario/emergenze/coronavirus/normativa-emergenza-coronavirus

Cordiali saluti
Il Segretario
Ing. Marco Cigolotti

Emergenza Covid 19 – informazioni

1 – CIRCOLARE CNI NORME TECNICHE UNI

Il Consiglio Nazionale ha trasmesso Circolare n°515 avente ad oggetto “Norme tecniche UNI liberamente scaricabili per l’emergenza Covid 19”.

Documento al seguente link:
https://app.box.com/s/ti5npq39y8blvdz0ap9q783u6yov52c3

2 – FONDAZIONE INARCASSA  CICLO EVENTI WEBINAR GRATUITI

Fondazione Inarcassa mette a disposizione un ciclo di eventi webinar gratuiti.
Maggiori informazioni al link di seguito riportato:

https://app.box.com/s/tsjwjwytp971zj6zst7uwkmzc26v62ip

Il Presidente
Ing. Marzio Gatti

Emergenza COVID 19 – Informazioni

1 – CANTIERI

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in data 19 marzo 2020 ha reso pubblico il “Protocollo condiviso di regolamentazione per il contenimento della diffusione del COVID-19 nei cantieri edili”.

Documento al seguente link:
https://app.box.com/s/6nwsfvstflylfg1avotx6cdhiytgqsbn

2 – DECRETO “CURA ITALIA”

Nella giornata odierna CUP-RPT ha emesso comunicato stampa che denuncia l’esclusione di 2,3 milioni di professionisti italiani dal Decreto “Cura Italia”.

Documento al seguente link:
https://app.box.com/s/smpnco5y4qyxn5m5b3ssdg62cpjamicr

Il Presidente
Ing. Marzio Gatti

Circolare n.4 – 2019

1. PROROGA AUTOCERTIFICAZIONE CFP

Il Consiglio Nazionale nella seduta del 5 aprile ha deliberato la proroga del termine entro cui sarà possibile compilare il modello di autocertificazione per i 15 CFP legati all’attività professionale svolta nel 2018, fissandolo al 30 aprile 2019. Si ricorda che l’autocertificazione può essere prodotta esclusivamente attraverso il portale www.mying.it.

2. VISURA SPA – NUOVA CONVENZIONE PER IL RILASCIO FIRME DIGITALI CON CERTIFICATO DI RUOLO E CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI

Si informano gli Iscritti che l’Ordine ha sottoscritto un accordo con la società Visura SPA per il rilascio di dispositivi di firma digitale su chiavetta usb con Certificato di sottoscrizione con Ruolo Professionale e Carta Nazionale Servizi.
Tutte le informazioni di dettaglio sono riportate nel file di presentazione inoltrato da Visura scaricabile attraverso il link indicato di seguito:

https://app.box.com/s/g95ht6ncff4ov4tv4ohej7yd3ua9tgjk

Si precisa che resta in vigore l’ulteriore convenzione già in essere per i medesimi servizi a suo tempo stipulata con Aruba.

3. RECRUITING DAY #MELOMERITO

Employerland, start-up innovativa dedicata al mondo del lavoro che si occupa dei temi di Recruiting e del Talent Acquisition organizza il 17 Aprile prossimo l’evento gratuito dedicato al lavoro “Recruiting Day #Melomerito”, a Milano presso la nuova sede polifunzionale Luiss HUB vicino Corso Como.
Organizzato in sinergia con il Comune di Milano, coinvolgerà oltre 20 grandi Aziende e Top Employer che saranno presenti con i loro referenti Risorse Umane, per incontrare candidati di talento, neolaureati o lavoratori in cerca di nuovi stimoli, in discipline STEM – Science, Technology, Engineering & Mathematics.

Di seguito il sito dell’iniziativa http://bit.ly/2VwRABm

Gli Iscritti interessati potranno inviare il proprio curriculum per poter ottenere lo “SkillPass” che dà una precedenza ai colloqui con le funzioni Risorse Umane delle Aziende, nella fascia oraria 9:30-12:00, al seguente indirizzo e-mail: dcoscia@employerland.it

4. CHIUSURA UFFICI PROSSIME FESTIVITA’

Si comunica che, in occasione delle prossime festività, gli uffici di Segreteria resteranno chiusi VENERDI’ 19 e VENERDI’ 26 APRILE.

Cordiali saluti
Il Segretario
Ing. Marco Cigolotti

Circolare n.3 – 2019

A TUTTI GLI ISCRITTI

1. SENTENZA CONSIGLIO DI STATO 21.11.2018 N. 6593 – DISCIPLINA DI RIFERIMENTO E RIPARTO DI COMPETENZE PROFESSIONALI TRA INGEGNERI E ARCHITETTI

Si porta a conoscenza di tutti gli iscritti che il Consiglio di Stato, con sentenza n. 6593 del 21.11.2018, si è espresso in merito all’esclusiva competenza degli ingegneri sui calcoli idraulici e sulla progettazione di opere fluviali.

La pronuncia è degna di rilievo perché si caratterizza per un particolare e approfondito studio della disciplina di riferimento e del riparto di competenze professionali tra Ingegneri e Architetti.

L’Ordine, per meglio sottolineare il proprio ruolo a tutela del titolo e dell’esercizio della professione, ha inviato specifica comunicazione agli Enti, ai Sindaci e agli Uffici Tecnici della Provincia.

Al link http://cni-online.it/Home/Details/15730 è possibile scaricare la Sentenza e la circolare esplicativa del Consiglio Nazionale Ingegneri.

 

2. COMUNE DI NOVARA – ART. 140 LEGGE REGIONALE 19/2018

È pervenuta comunicazione del Comune di Novara – Servizio Governo del Territorio Mobilità – relativa ai criteri di applicazione dell’art. 140 L.R. 19/2018.

L’articolo 140 prevede che, nell’ambito delle attività espletate per conto di committenti privati o delle imprese, le istanze devono essere sempre corredate, in fase di presentazione, dalla lettera di affidamento dell’incarico sottoscritta dal committente e al momento del rilascio dell’atto autorizzativo, o nella ricezione di istanze ad intervento diretto, dall’autodichiarazione del professionista e/o dei professionisti attestante il pagamento delle relative spettanze. La mancanza dell’autodichiarazione dell’avvenuto pagamento delle spettanze da parte del committente comporta la sospensione del procedimento amministrativo.

Al link: https://app.box.com/s/7mz2flkgidvthd0tfmb837hkmjifnzw0
è possibile scaricare la comunicazione del Comune di Novara.

Cordiali saluti

Il Segretario: Marco Cigolotti

Circolare n.2 – 2019

A TUTTI GLI ISCRITTI

1 – QUOTA ASSOCIATIVA

Nonostante il continuo aggravio di adempimenti ulteriori, incombenze e costi a carico degli Ordini territoriali anche in conseguenza di intervenute modifiche normative, delle sempre maggiori difficoltà a mantenere il più possibile calmierata/gratuita l’offerta formativa per gli iscritti, in virtù degli sforzi profusi, anche per quest’anno il consiglio dell’Ordine degli Ingegneri di Novara è riuscito a mantenere inalterata la quota annua contenendola in 190,00 euro. Tuttavia è l’occasione di ricordare e sensibilizzare sul fatto che il puntuale e tempestivo conferimento di tale quota da parte di tutti, prima ancora di un ineludibile obbligo deontologico, costituisce la condizione essenziale per consentire all’Ordine di poter continuare a svolgere la propria funzione istituzionale ed al contempo offrire il miglior servizio possibile a beneficio e nell’interesse (anche economico) di ciascuno. Si invitano pertanto, in tal senso, gli iscritti alla massima diligente collaborazione.
Anche quest’anno la riscossione avverrà utilizzando il sistema PagoPA – come previsto dalla normativa vigente – la scadenza per il versamento sarà sabato 30 marzo 2019.
Seguiranno indicazioni operative in apposita comunicazione.
Gli avvisi verranno inviati via PEC; si invitano pertanto gli iscritti che non hanno ancora comunicato all’Ordine l’indirizzo PEC ad attivarsi quanto prima.

2 – RINNOVO CONVENZIONE UNI 2019-2020

Il CNI ha rinnovato la convenzione per la consultazione e l’acquisto a prezzo agevolato delle norme UNI che ogni iscritto può liberamente sottoscrivere.
La nuova convenzione prevede che la decorrenza dell’abbonamento sia di un anno solare dall’iscrizione al servizio invece di decadere al 31/12 di ogni anno.

Gli iscritti che vorranno sottoscrivere l’abbonamento dovranno collegarsi al sito www.uni.com
cliccare il riquadro rosso “convenzioni 2019 per imprese e professionisti – un’occasione UNIca” e aprire il collegamento “consiglio nazionale ingegneri”.

3 – CONVENZIONE CNI-CEI PER CONSULTAZIONE E ACQUISTO NORME CEI

La convenzione consente agli ingegneri regolarmente iscritti all’Ordine di poter attivare un abbonamento annuale (a decorrere dalla data di sottoscrizione) per la consultazione delle norme tecniche CEI al costo agevolato di € 65,00 + IVA. La medesima convenzione consente anche l’acquisto di una singola norma al costo agevolato di € 15,00 + IVA.

L’iscritto per attivare l’abbonamento deve inviare una mail all’indirizzo abbonati@ceinorme.it

indicando nell’oggetto “abbonamento in convenzione con il Consiglio Nazionale degli Ingegneri” e riceverà così le istruzioni per poter godere delle condizioni agevolate.

Maggiori dettagli al link:

https://www.tuttoingegnere.it/132-home/evidenza/2556-convenzione-cni-cei-per-consultazione-e-acquisto-norme-cei-anno-2019

4 – AUTOCERTIFICAZIONE CFP ANNO 2018

Si ricorda che sarà possibile compilare il modello per l’autocertificazione dei crediti per l’aggiornamento informale sino al 31/03/2019. La compilazione di tale modello consentirà l’ottenimento di fino a 15 CFP relativi all’aggiornamento informale legato all’attività professionale svolta nel 2018.

Si ricorda che il modello dovrà essere compilato ESCLUSIVAMENTE ONLINE attraverso il portale www.mying.it .

Cordiali saluti

Il Segretario 

Ing. Marco Cigolotti

Circolare n.1 – 2019

1. NUOVE REGOLE MONITORAGGIO CANTIERI – INVIO DELLA NOTIFICA PRELIMINARE

Il 4 ottobre 2018 è stato pubblicato il Decreto 113/2018 (G.U. n. 231 del 04.10.2018) che prevede una modifica all’articolo 99, comma 2 del Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81. La modifica prevede nuove regole per il monitoraggio dei cantieri: in particolare è richiesto che la notifica preliminare sia inviata oltre che all’Azienda Sanitaria Locale e alla Direzione Provinciale del Lavoro anche al Prefetto territorialmente competente, prima dell’inizio dei lavori.
Il Prefetto, con nota Prot. n° 5613 del 24.01.2019, in risposta a specifica richiesta da parte dell’Ordine, ha comunicato che l’indirizzo di Posta Elettronica Certificata al quale inviare tale notifica è il seguente: protocollo.prefno@pec.interno.it

 

2. BETAFORMAZIONE – RINNOVO CONVENZIONE

Si comunica che, anche per l’anno 2019, l’Ordine ha provveduto a rinnovare la convenzione con BetaFormazione S.r.l. per la formazione in e-learning.
La quota riservata agli Iscritti che aderiranno mediante il modulo riportante il codice identificativo è di 145,00 euro IVA compresa.

Modulo di adesione: https://app.box.com/s/zctgqyzoe4f3wde4h7hmvpx5axv2fy52

Guida alla formazione continua illimitata:
https://app.box.com/s/hl0qhbur38zp2rq8yl1xh873oadw7vka

Cordiali saluti

Il Segretario
Ing. Marco Cigolotti

Circolare n°2/2015

CIRCOLARE N° 2/2015 – Argomenti trattati

  1. Proroga scadenza Autocertificazione 15 cfp
  2. Modulistica per esonero formazione
  3. Corso di aggiornamento antincendio
  4. Corso Ponti Termici
  5. Modelli Unici CIL e CILA – Sblocca Italia –
  6. Richiesta disponibilità per stage scolastico
  7. Quota Associativa
  8. Questionario Norme CEI e convenzione

 

  1. CFP PER AGGIORNAMETO INFORMALE – PROROGA SCADENZA INVIO MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE

Si informa che, con circolare n°485/XVIII Sess., il CNI ha comunicato che è stata posticipata al 28 febbraio  2015 la scadenza per l’invio dell’autocertificazione, a cura degli Iscritti all’Albo, per il riconoscimento dei 15 cfp dovuti all’aggiornamento informale legato all’attività professionale svolta nell’anno 2014 di cui all’art. 5 e  tabella A del “Regolamento per l’aggiornamento della competenza professionale”.

In considerazione della proroga di cui sopra, la data a partire dalla quale ogni iscritto potrà accedere alla propria pagina personale è posticipata al 24 marzo p.v.

Al link di seguito riportato è possibile scaricare il testo della circolare: https://app.box.com/s/w471yaq5l1ql6ip9bxa1e9lciq5v924n

 

  1. MODULISTICA PER ESONERO FORMAZIONE PROFESSIONALE

Il Consiglio Nazionale ha predisposto la modulistica per le richieste di esonero dalla formazione previste dalle linee guida.

La modulistica è scaricabile al seguente link:

https://app.box.com/s/iuj18m3tmnf287jt12iryzdabwk0bhh1

 

Si invitano pertanto gli iscritti interessati a far pervenire le richieste entro il 14 febbraio p.v. tramite posta elettronica (con allegato pdf) alla segreteria dell’Ordine che, previa delibera in Consiglio Direttivo, provvederà al caricamento sulla pagina personale degli Iscritti.

 

  1. CORSO DI AGGIORNAMENTO ANTINCENDIO

L’Ordine sta organizzando il corso in materia di prevenzione incendi finalizzato al mantenimento dell’iscrizione negli elenchi del Ministero dell’Interno dei professionisti, di cui all’art. 7 del DM 05.08.2011:

 

  • Sono previste 4 giornate di 8 ore ciascuna, tra la fine di marzo e i primi di giugno (una data al mese), presumibilmente di venerdì.

LE DATE ESATTE SARANNO DIFFUSE APPENA POSSIBILE

  • Le lezioni si svolgeranno, in base al numero dei partecipanti, presso la Sede dell’Ordine o presso l’Istituto OMAR. Al termine di ogni lezione verrà effettuato un test.
  • Il costo, variabile in base al numero dei partecipanti, sarà compreso tra 50/60 euro a giornata. Chi parteciperà a tutte le giornate previste avrà una riduzione sul costo totale.
  • Il decreto precisa che il numero dei discenti non deve essere superiore a 60. Le iscrizioni verranno prese in ordine cronologico di arrivo. Chi non avesse necessità di mantenere l’iscrizione agli elenchi sopracitati verrà accettato solo se risulteranno posti disponibili.
  • I crediti formativi professionali (cfp) verranno assegnati secondo la vigente normativa.
  • Al fine di raggiungere il compimento delle 40 ore obbligatorie per legge verranno organizzati seminari e/o altri corsi più avanti nel tempo anche per illustrare gli aggiornamenti previsti nel campo della normativa antincendio.

 

Si invitano gli iscritti interessati a segnalare la propria adesione entro il 16 febbraio p.v. Si precisa che non vengono richiesti acconti contestualmente all’iscrizione, si raccomanda però di segnalare il proprio nominativo solo se realmente interessati al fine di poter arrivare ad una definizione dei costi sufficientemente precisa e non dover richiedere successive integrazioni.

 

  1. CORSO SUI PONTI TERMICI

L’Ordine sta organizzando un Corso sui Ponti Termici.

Il Corso si svolgerà su 2 giornate di 8 ore: nella prima giornata verranno illustrate le normative vigenti e nella seconda verranno effettuati applicazioni e calcoli pratici. Le date di svolgimento sono al momento previste per il 9 e 10 aprile p.v., ma devono ancora essere confermate.

Il costo si aggirerà intorno a  € 350,00 euro, IVA compresa, con un numero minimo di 10 partecipanti. Si invitano gli iscritti interessati a segnalare la propria partecipazione entro il 16 febbraio p.v.

Anche in questo caso si chiede di inviare l’adesione solo se realmente interessati.

 

  1. MODELLI UNICI SEMPLIFICATI CIL E CILA

Il Consiglio Nazionale  ha trasmesso i modelli unici semplificati CIL (Comunicazione di Inizio Lavori) e CILA (Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata), approvati in Conferenza Unificata, per gli interventi di edilizia libera nell’ambito delle disposizioni contenute nel decreto “Sblocca Italia” e che verranno utilizzati in tutti i Comuni italiani.

Circolare e modulistica scaricabili al seguente link: https://app.box.com/s/ajzbcgk06iwksncbezwri149djlaespe

 

  1. RICHIESTA DISPONIBILITA’ STUDI DI INGEGNERIA PER STAGE SCOLASTICO

Il Liceo Scientifico “Pascal” di Romentino cerca studi di ingegneri disposti ad accogliere in stage alcuni ragazzi del quarto anno.

Durata ed inizio stage: dalla metà di giugno per un totale di 3/5 settimane, 80 ore complessive.

Orario: da concordare con lo studio.

I ragazzi sono assicurati a cura della scuola e hanno già frequentato il corso per studenti equiparati a lavoratori.

Gli iscritti interessati sono invitati a segnalare la disponibilità in segreteria tramite l’invio di un messaggio di posta elettronica.

L’Ordine provvederà a segnalare i nominativi all’Istituto.

 

  1. QUOTA ASSOCIATIVA

Si informano gli iscritti che anche quest’anno la quota associativa ammonterà a       € 190.00; verrà posta in riscossione tramite modello M.av. emesso dalla Banca Popolare di Sondrio, senza nessuna spesa aggiunta, con scadenza 28 febbraio 2015.

L’avviso di pagamento verrà inoltrato direttamente dalla banca, sarà riconoscibile dal logo dell’Ordine e potrà essere pagato presso qualsiasi Istituto di Credito, anche tramite i servizi internet.

Coloro che non ricevessero il modello MAV entro la scadenza sopra indicata sono pregati di contattare la Segreteria.

Si raccomanda il rispetto del pagamento nei termini previsti.

 

  1. QUESTIONARIO NORME TECNICHE: CONVENZIONE TRA IL CEI (COMITATO ELETTROTECNICO ITALIANO) E CNI

Si raccomanda a tutti gli interessati di compilare il questionario del Centro Studi propedeutico alla definizione della convenzione (che potrà permettere l’accesso a condizioni particolarmente vantaggiose alle Norme CEI. (compilazione collegandosi al link http://www.ording.no.it/?p=824)

L’argomento, già esposto nella precedente circolare, viene qui richiamato per sensibilizzare circa l’importante opportunità.