Normativa

L’Ordine Professionale è persona giuridica di diritto pubblico a carattere associativo istituito con L. 24 giugno 1923, n. 1395 (G.U.17.7.1923, n. 167).

Le disposizioni normative (legge 24 Giugno 1923, n° 1395 inerente la tutela del titolo e dell’esercizio professionale, e Regio Decreto 23 Ottobre 1925, n° 2537, recante norme di regolamento per la professione d’ingegnere) disegnano l’ordinamento professionale degli ingegneri la cui struttura portante è costituita dai Consigli dell’Ordine in ogni capoluogo di provincia.

Le funzioni dell’Ordine si compendiano nel controllo dell’esercizio della professione di Ingegnere, a tutela sia degli iscritti, sia dell’interesse pubblico, in merito a competenza, correttezza professionale e onorario.
L’albo professionale è un pubblico registro nel quale sono iscritti gli abilitati alla professione.

Vi è inoltre il DPR 328/2001, che contiene modifiche ed integrazioni della disciplina dei requisiti per l’ammissione all’esame di Stato e delle relative prove per l’esercizio di talune professioni, nonchè della disciplina dei relativi ordinamenti.

Il Codice deontologico in vigore è stato aggiornato e approvato dal Consiglio Nazionale nella seduta del 9 aprile 2014 e adottato dal Consiglio dell’Ordine della Provincia di Novara nella seduta del 3 giugno 2014.