Compensi professionali

I riferimenti normativi per la determinazione dei compensi professionali sono i seguenti:

  • Decreto 20 luglio 2012, n°140: “Regolamento recante la determinazione dei parametri per la liquidazione da parte di un organo giurisdizionale dei compensi per le professioni regolarmente vigilate dal Ministero della giustizia, ai sensi dell’articolo 9 del decreto-legge 24 gennaio 2012, n. 1, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 marzo 2012, n. 27”, ed in particolare al Capo V – Disposizioni concernenti le professioni dell’area tecnica
  • Decreto 31 ottobre 2013, n. 143: “Regolamento recante determinazione dei corrispettivi da porre a base di gara nelle procedure di affidamento di contratti pubblici dei servizi relativi all’architettura ed all’ingegneria”

Con riferimento al Decreto 143/2013, il CNI ha predisposto un’apposita pubblicazione con spiegazione della normativa ed esempi applicativi. E’ inoltre disponibile, sempre sul sito del CNI, un software gratuito per il calcolo dei compensi.

> collegamento alla pubblicazione e al software gratuito

Si rammenta che tra le attività della Commissione Parcelle oltre ai visti sui compensi professionali viene fornito supporto alla stesura di preventivi e disciplinari d’incarico.